Silenzi
Colpisce come una pugnalata e tocca le corde del cuore - Satisfiction
Un'immersione ad alta quota, un viaggio per la libertà dove una fitta trama incontra la naturale esplosione delle emozioni - Sara Rattaro, scrittrice
Silenzi racconta di quelle tragedie anonime che una volta lette, diventano letteratura e non si scordano più - Joseph Incardona, scrittore
Una prova di grande maturità… tiene col fiato sospeso - Il mestiere di leggere
Intenso e vibrante, lascia con un groppo in gola - Il vizio di leggere
Una scrittura intensa… un tuffo nel passato che fa luce sul presente - Turné (Lisa Mangili)
Un’opera inedita, potente e interlocutoria
- Mattia Bertoldi, scrittore
Un libro e una scrittura dal ritmo incalzante e avvolgente, quasi cinematografico - Alice (Yari Bernasconi)
Un romanzo forte, che ci regala una storia avvincente fatta di misteri, silenzi ed emozioni e che trasforma la vittima in eroina per sottrazione - Librintasca (Rossana Maspero)
Toccante e ben scritto - Cooperazione, 8 libri da mettere sotto l’albero
Un viaggio nel lato nascosto di un idilliaco villaggio svizzero - Daniel Maggetti, scrittore
Un romanzo duro che entra nel cuore - Gazzetta dello spettacolo
Una storia di commovente bellezza e sensibilità - Paeseroma
Un intricato gioco di specchi - Jasmin Mattei, attrice (Dynastie Knie)
Meraviglioso… Una minuscola saga universale - Jean-Marie Reynier, artista
Un romanzo dal senso profondo che è insieme realista, di formazione e corale - Domani Press
Un ritorno al passato, tra segreti e atmosfere cupe - 20Minuti
Ricco di dettagli e descrizioni bellissime - Albachiara (Julie Arlin)

Inizi Anni Cinquanta.
Ida ha tredici anni quando deve trasferirsi dalla città in un piccolo villaggio di montagna. Porta con sé un segreto lacerante e l’impatto con la vita da contadina – complice la severità dei genitori affidatari – non aiuta a lenire la ferita. Intanto, nel villaggio l’atmosfera si è fatta cupa: misteri e bugie gravano sempre più sugli abitanti come le nuvole avvinghiate alle cime delle montagne.
Ida intravede uno spiraglio di felicità grazie all’amicizia clandestina con Noah, un adolescente irrequieto che sogna una vita lontana da lì. Una mattina, però, la ragazza si trova nel posto sbagliato al momento sbagliato e quello che accade cambierà tutto.
Lei e Noah decidono di fuggire insieme, ma una serie di eventi improvvisi e insospettabili complica i loro piani, costringendo Ida a fare i conti non soltanto con il suo segreto ma anche con quelli dell’intero villaggio.