INDELEBILE

Il nuovo romanzo

Luca Brunoni è nato a Lugano nel 1982. Laureato in diritto e letteratura, lavora come professore in una scuola universitaria. Scrive romanzi, racconti e sceneggiature
Il suo ultimo romanzo, Indelebile (Gabriele Capelli Editore) è uscito a maggio 2021.
Il romanzo precedente, Silenziha vinto il premio Leggimontagna 2020 e uscirà presto anche in Francia.
Il suo blog contiene articoli, recensioni e appunti sulla letteratura.​​​​​​​
Indelebile - Un romanzo dal ritmo serrato, una ricerca di redenzione ambientata nella "Amsterdam svizzera" dei primi anni 2000.
Una storia che vi rimarrà addosso come un tatuaggio, come fa la letteratura quando compie al meglio il suo dovere - Daniele Mencarelli
Guarda il video trailer qui sotto
Silenzi - Ida ha tredici anni quando deve trasferirsi dalla città in un isolato villaggio di montagna; si porta dietro un segreto, ma scoprirà che il villaggio ne nasconde molti di più.
Un'immersione ad alta quota, un viaggio per la libertà dove una fitta trama incontra la naturale esplosione delle emozioni - Sara Rattaro
Vincitore premio Leggimontagna 2020. Leggi la motivazione della giuria qui sotto
Solido nell’impianto, nitido nella scrittura, intricato e intrigante nell’ambientazione e nello sviluppo, il racconto scopre l’inconfessata e universale fatica dei rapporti umani, restituita con toni tra il thriller e il noir. I timori e i rancori, i pregiudizi e i tabù, vengono fatti emergere e risaltano, proprio perché sottesi a una dimensione montana che, per convenzione, si vorrebbe linda e gioiosa. La dolente vicenda di Ida e degli altri protagonisti del romanzo fa luce anche su una pratica diffusa sino a qualche decennio fa nelle Alpi svizzere, quella dell’affido, intervento di tutela infantile che facilmente degenerava in piaga sociale.
Back to Top